Back to Top

Met Gala 2018

11 Maggio 2018|430 Views|2 Comments
Met Gala 2018

Tra Sacro e Profano impera l’Eleganza!

Non so voi ma io di fronte ad un’opera dell’ingegno mi emoziono sempre! Altro che il classico Red Carpet!

Il Met Gala di New York, meglio definito come “Oscar del Fashion“, con il suo tema ad ispirazione Cattolica, ha stimolato creativamente gli stilisti che si sono “fedelmente” esibiti in fantasiose genesi. Un’eleganza “stravagante” da Gaultier a Vera Wang, da Versace  a Valentino e molte altre eccellenze Haute Couture.

Una impeccabile e straordinaria “performance stilistica” !

Maestosa ed elegantissima con un Cardinal Chanel, Anna Wintour, la potentissima direttrice di Vogue America.

        Cardinal Chanel indossato da Anna Wintour

Un ” gold carpet” dal sapore ecclesiastico con un magnifico Gaultier indossato da Madonna e un eccentrico Maison Margiela da Rhianna mentre Versace veste Blake Lively con un abito da sacerdotessa impreziosito dai gioielli (accecanti!!!) di Lorraine Schwartz Kim Kardashan con croci in abbondante evidenza. Non potevano mancare a tema enormi ali da arcangelo per Katy Perry.  

Jean Paul Gaultier per Madonna

Insomma un trionfo dell’ingegno, quasi a voler dileggiare “la sobrietà” del mondo cattolico. Tra “artifizi di talento” e “vocazioni”, si conquistano il podio i Re del taglia, cuci e ricama.

Un modo “contemporaneo” per santificare  un affaticato cattolicesimo! Che dire…Historia magistra vitae!

 

Versace per Blake Lively
Vera Wang per Ariana Grande
Versace per Katy Perry

 

23

2 Comments on this topic

      • Anna

        AUTHOR
        4 Settembre 2018 at 11:56 am

        Grazieeee Gianpio!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *