Anno: 2018

Mai più

Mai più

By Anna D’Angelo – 25 novembre 2018

A mia Figlia, a mia Sorella, a mia Mamma, alle mie Amiche…a tutte le Donne!
Ognuna di loro nasconde una gioia e un dolore ma nessuna dovrà mai nascondere una violenza subita

leggi tutto
L’Ambivalenza del Sonno

L’Ambivalenza del Sonno

By Redazione – 04 novembre 2018

ll sonno che per definizione è l’interruzione provvisoria dello stato di veglia,è un irrinunciabile bisogno biologico, necessario per il riposo del corpo e per il ripristino delle normali funzioni fisiologiche.

leggi tutto
Raffaela D’Angelo

Raffaela D’Angelo

By Anna D’Angelo – 24 settembre 2018

Lo so, gioco in casa, e la mia minuziosa ricerca dell’eccellenza non è mai stata così facile, ma non posso esimermi di fronte ad una certa raffinatezza.

leggi tutto
L’Artigianato torna a risplendere!

L’Artigianato torna a risplendere!

By Anna D’Angelo – 15 settembre 2018

In uno storico quartiere partenopeo sorge Borgo Orefici connola dell’arte orafa fin dal trecento. Un’arte che ha trasmesso tradizioni e valori degne di maestose discendenze.

leggi tutto
Orientandomi

Orientandomi

By Anna D’Angelo – 06 luglio 2018

Ci sono luoghi che raggiungono la tua anima e non te ne separi più, restano per sempre parte della tua esistenza! La sensazione che siano luoghi a te destinati da sempre

leggi tutto
Antonio La Rosa, Genio e Talento

Antonio La Rosa, Genio e Talento

By Anna D’Angelo – 26 maggio 2018

Mi hanno sempre affascinata i direttori di orchestra, non per la loro orchestra ma per l’artistica presunzione di saper gestire ogni accento di creatività di tutti i loro musicisti.

leggi tutto

Solluchero e Acredine

Tra Ruscello e Nebbia, non esitate... hi sa gioire dei tuoi successi sa ascoltare le parole che non dici." "Ruscello* di Solluchero" Chi è indifferente al tuo buon esito correndo alla tua debacle con inautentica commiserazione, esprime livore....

leggi tutto
Met Gala 2018

Met Gala 2018

By Redazione – 11 maggio 2018

Il Met Gala di New York, meglio definito come “Oscar del Fashion”, con il suo tema ad ispirazione Cattolica, ha stimolato creativamente gli stilisti che si sono “fedelmente” esibiti in fantasiose genesi.

leggi tutto
AAA Cercasi Fonzie!

AAA Cercasi Fonzie!

By Anna D’Angelo – 23 aprile2018

Dopo Fonzie, quel belloccio anni 70 della serie televisiva Happy Days, l’uomo ha avuto un tracollo!
Ha subito dalla donna l’intraprendenza sessuale

leggi tutto
Singapore

Singapore

By Anna D’Angelo –

Che Singapore Esilarante ed Emozionante con Chiara Ravarini

leggi tutto

Schiacciamo quel bottone e partiamo

Pensiamo al gesto di "allacciarsi le scarpe”, ce lo insegnarono da piccoli ed è una cosa che non abbiamo mai più dimenticato. ensiamo al verbo viaggiare, nessuno ci ha mai detto come si facesse veramente, a parte come riempire una valigia da soli...

leggi tutto

Panarea

omeoneSomewhere è a Panarea e colora la vita con la semplicità di un gioco.. Tra talenti e divertimenti... Panarea in gioco video 1080p  

leggi tutto

Viaggiare Con L’Anima

La Vera Essenza del Viaggio >>Anna D'Angelo Perché viaggiare non è partire ma partire è viaggiare… artire significa salpare l'ancora che ci lascia legati ad un unico luogo, significa dar vita al nostro lato sconosciuto, intraprendere,...

leggi tutto

MissAnnaD

Un blog interattivo dove la scrittura è l’acquerello di tutte le nostre voci perchè scriviamo divertendoci e ci divertiamo scrivendo!
Buon viaggio in sinestesia con MissAnnaD

Se vuoi collaborare con noi

Iscriviti alla newsletter

This error message is only visible to WordPress admins
There has been a problem with your Instagram Feed.

Il meglio del mese…

Libri


Lo spazio delle donne di Danilea Brogi

________________

La mente evolutiva

________________

Avventure della ragazza cattiva
di Mario Vargas Llosa

Film


The Imitation Game

________________

Sempre più bello

________________

The weekend away

Serie TV
Viaggio
Hotel
Ricette
Curiosità

Lo sapete come è nata la Guida Michelin?

La guida Michelin fu ideata da due fratelli, Édouard e André Michelin, nel 1898, nove anni dopo la fondazione dell’omonima Fabbrica di Pneumatici francesi. I due iniziarono quasi per gioco a redarre un piccolo breviario che rendesse più piacevole lo spostamento degli allora pochi automobilisti francesi.
Il piccolo libretto di quattrocento pagine, scritto dai fratelli Michelin, conteneva diverse informazioni: stazioni ferroviarie, medici e farmacisti, meccanici e benzinai, e naturalmente gommisti, collocati in almeno 2000 località di cui veniva fornito anche il numero di abitanti residenti.

Insomma, la  Guida Michelin era un’ottima compagna di viaggio che inizialmente veniva offerta gratuitamente. Non si poteva ancora pensare ad un business visto che le automobili in tutta la Francia erano appena 3000. La svolta avvenne per caso. Si narra che Andrè Michelin in sosta dal benzinaio, notò che una pila di sue guide era utilizzata come spessore per ovviare alla mancanza di una gamba di un tavolo. La lungimiranza non mancava ad Andrè: era convinto che l’automobile avrebbe caratterizzato tutto il ‘900 e non si sbagliava. Decise allora di trasformare il piccolo libretto gratuito in una guida a pagamento.

Il calendario di MissAnnaD

Cosa vorresti leggere il prossimo mese?



    Spotify di MissAnnaD